Get Adobe Flash player
Home L'Analisi Curiosità da crisi
Condividi

Curiosità da crisi

L'Analisi

Si sa….di necessità virtù, e questa regola non cambia neanche in tempi di crisi anzi. E’ proprio in questi momenti che se si vuole “sopravvivere” è consigliabile aguzzare l’ingegno. E i modi possono essere i più disparati: dai canonici “secondi lavori” che molti fanno per arrotondare i magri compensi di contratti occasionali o part time fino agli aneddoti che farebbero anche ridere in altre occasioni, come il ragazzo laureato che “campa” vestendosi da clown, protagonista di un servizio del tg regionale. In questo caso alcuni signori in cassa integrazione hanno chiesto a una cooperativa di organizzare un corso per imparare ad aiutare nelle faccende domestiche.
Succede a Caprigliola nel comune di Aulla. Qui due cassintegrati, sentendosi inutili a restare in casa senza far niente, hanno chiesto a una cooperativa di organizzare un corso per casalinghi. Chiesto e fatto. Domani iniziano le lezioni di stiro, quindi il resto che porterà i due ad essere perfetti maschi di casa. Come sembrano lontani i tempi in cui l’uomo che voleva lavarsi una t-shirt chiedeva: «Cara, quale programma devo impostare sulla lavatrice?».
Adesso, anche per la crisi, tutto cambia per l’uomo. Ma è più giusto così. Da anni, infatti, la donna ha intrapreso il percorso inverso, svolgendo mestieri da sempre al maschile: il notaio e l’astronauta, il croupier e il vigile urbano. Non ci fossero i parcheggi a spina di pesce e la regola del fuorigioco, potremmo anche dire che la parità è quasi fatta.

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE