Get Adobe Flash player
Home L'Analisi Crisi sì, ma non per tutti. Il grande calcio va in controtendenza
Condividi

Crisi sì, ma non per tutti. Il grande calcio va in controtendenza

L'Analisi

Come si dice quindi: la crisi non è per tutti. E infatti i ricavi combinati dei maggiori Club europei di calcio sono aumentati del 3% rispetto all'anno scorso, conseguendo un tasso di crescita mediamente doppio rispetto a quello dell'economia dei paesi rappresentati.  I 20 club col maggiore fatturato hanno generato 4,4 miliardi di euro, che rappresentano oltre un quarto del totale dei ricavi combinati di tutti i club europei. Nove club su venti, inoltre, hanno fatto registrare un tasso di crescita a doppia cifra rispetto all'anno precedente. Questo dato enfatizza la loro forza soprattutto in un momento di crisi economica generale: la base fedele di sostenitori, il grande appeal commerciale, la continua e forte attrazione da parte dei partner aziendali, li tengono ben distanti dalla crisi.

Per il quarto anno consecutivo, le prime sei posizioni sono rimaste invariate: in testa il Real Madrid, seguito da Barcellona, Manchester United, Bayern Monaco, Arsenal e Chelsea. Al settimo posto la prima italiana, il Milan, seguito dall'Inter ottavo, la Juventus è 13ma, la Roma 15ma ed il Napoli 20mo. Ancora una volta i 20 club più ricchi fanno parte delle 5 grandi Leghe europee. Il paese piu' rappresentato è l'Inghilterra, con 6 club in classifica. L'Italia, con l'ingresso del Napoli, si piazza invece al secondo posto, rappresentata da ben 5 squadre. 

Focalizzando l'attenzione sul nostro paese si nota che Milan e Inter resistono tra le Top 10 (l'Inter ha anche scalato la classifica di una posizione), mentre la Juventus scende dal 10mo al 13mo posto. In generale le tre italiane più scudettate hanno fatto registrare una perdita di fatturato, mentre Roma e Napoli oltre a scalare posizioni in classifica hanno visto aumentare i propri introiti. Insomma il calcio continua a fornire un reddito “adeguato” anche nel bel mezzo di una delle peggiori crisi che hanno caratterizzato la storia dell’economia moderna.

 

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE