Get Adobe Flash player
Home L'Analisi Umbria, Congresso provinciale Pdl Terni: tutti gli eletti
Condividi

Umbria, Congresso provinciale Pdl Terni: tutti gli eletti

L'Analisi

E' andato in scena domenica il primo Congresso provinciale di Terni del Pdl. Alla fine la passione e la voglia di partecipare hanno avuto la meglio anche sulle avverse condizioni atmosferiche e sulle difficoltà di collegamento dei tanti comuni del territorio con il capoluogo. Su 1961 iscritti, 471 hanno contribuito alla riuscita del I Congresso Provinciale del Pdl che ha eletto Alfredo De SIO ed Enrico Masciarri alla guida del partito in provincia di Terni. Il dibattito della mattina é stato ricco di interventi che hanno preso spunto dalla mozione Congressuale unitaria e dalla relazione del Coordinatore Alfredo De SIO che ha tracciato la linea politica dell'azione del Pdl nei prossimi mesi. Il saluto della città portato dal Sindaco Leopoldo Di Girolamo ha toccato i temi della crisi che attanaglia anche la città di Terni dove una lettura condivisa delle emergenze puo rappresentare lo scenario dove ogni forza politica può cimentarsi in una fase straordinaria di ricerca delle soluzioni all'insegna del bene comune.
Lo scrutinio delle schede per l'elezione dei 15 membri elettivi del Coordinamento Provinciale ha visto l'elezione dei seguenti associati: Gianvincenzo Fontana , Marco Cecconi, Dario  Guardalben, Gabriella Caronna, Fabio Biscetti, Claudio Scoscia, Alessandro Fani, Francesca Fiorucci, Francesco Maria Ferranti, Francesco Abbate, Carlo Michelini, Giovanni Montani, Costantino Di Paolo, Manuela Beltrame, Michele Rossi. Alla lista sono andati 470, nulle 1 .Il Coordinamento risulta poi composto dai membri eletti anche nella parte bloccata della lista: Edoardo Mazzocchi, Daniele Nicchi, Nico Nunzi, Sauro Santi, Stefano Petrucci, Roberta Tardani,Sergio Bruschini, Paolo Alunni Pistoli, Sandro Bordoni, Mario Montegiove, Laura Pernazza, Orlando Masselli, Guido Nevi, Giandomenico Faustini Pongelli, Stefano Fatale. A loro si aggiungono gli eletti di diritto: il capogruppo in consiglio provinciale Pietro Valentini Marano, il vice Andrea Sacripanti, i rappresentati della Giovane Italia Matteo Bressan e Francesco Forzanti, il capogruppo regionale Raffaele Nevi.

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE