Get Adobe Flash player
Home L'Analisi Investire in tempi difficili. Tra mattone, opzioni binarie ed energie alternative
Condividi

Investire in tempi difficili. Tra mattone, opzioni binarie ed energie alternative

L'Analisi

Non si sfugge al dilemma del nuovo decennio. Impossibile scansarsi dalla necessità di capire dove mettere i propri risparmi o anche solo trovare un escamotage per arrotondare lo stipendio. Le risposte sono tante, alcune vecchie, alcune nuove. Tra opzioni binarie ed energie rinnovabili ricette assolute non ce ne sono, ma i consigli sono sempre ben accetti.

Il tipo di budget che si ha a disposizione fa molta differenza ma si può anche provare a ragionare a bocce ferme. Cominciamo col dire che sono nate nuove forme di investimento, soprattutto online che oltre ai possibili guadagni hanno anche il plus di un controllo immediato e costante. Le cosiddette opzioni binarie, l’aggiornamento dei vecchi investimenti in banca ed in borsa: il 2.0 del trading in pratica. Si chiamano opzioni binarie perché sono semplicissime: si investe sull’andamento per esempio di azioni, positivo o negativo. Segno più o segno meno: molto facile a dirsi, un po’ più difficile trovare trader affidabili. Ultimamente ci si è messa la Consob a sorvegliare sui player e le autorizzazioni, o meglio certificazioni, sono state date agli operatori affidabili, tra cui anyoption.it 

Tra le possibilità di investimento c’è anche il mattone, la casa insomma. Un investimento tangibile che ultimamente sta subendo un crollo pazzesco. Addirittura in alcune città il crollo dei prezzi degli immobili ha toccato il nel 2013 il -5%, uno sprofondo che da ormai tanti lustri non si verificava. Nessuno sa quando si arresterà questo trend per cui si respira diffidenza nel mercato immobiliare. Non è certo un momento facile e c’è da dire che il mattone è un investimento che toglie anche molto tempo ed energie.

Tra opzioni binarie e mattone, tra vecchio e nuovo, si inserisce anche chi investe in energia alternativa, su cui da un po’ di tempo l’Umbria ha grandi progetti. E qui purtroppo da alcuni anni lo stato non è un grande alleato. 

    

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE