Get Adobe Flash player
Home L'Analisi L’Europa adotta il modello italiano per il gaming online
Condividi

L’Europa adotta il modello italiano per il gaming online

L'Analisi

Il nostro paese, da anni, si è posto all’avanguardia nella regolamentazione del gaming online, con una efficace combinazione di sistema legislativo e monitoraggio ed oscuramento di siti illegali sul campo, tanto da ormai essere definito “il modello italiano” a livello internazionale.

Dagli USA, che hanno attinto a piene mani dal sistema di concessioni governative e monitoraggio attuato dai nostri Monopoli di Stato per la regolamentazione del neo-nato gioco online statunitense, alla Corte Ue, il nostro sistema è considerato il migliore.

Non a caso, la Corte Ue ha preso come base legislativa il “modello italiano” dell’AAMS per la protezione dei diritti d’autore, con l’emanazione da parte della Corte di Giustizia Europea di una sentenza che sancisce la legittimità dell’oscuramento dei siti illegali che violano i diritti d’autore con la messa online di film e serie tv in streaming, obbligando i provider ad oscurarli.

Il modello italiano, istituto dalla Finanziaria 2006, è un complesso sistema di controllo atto ad essere applicato in primis al settore del gioco online, ma in generale contro la pirateria digitale, per contrastare truffe online e impedire l’accesso a operatori che non sono autorizzati ad operare nel territorio italiano. Il sistema di licenze istituito dall’AAMS è molto efficace: solo operatori nazionali e internazionali che soddisfano i dettami normativi, inclusa l’adozione del gioco responsabile, la tutela della privacy e la sicurezza del conto di gioco, possono ottenere una concessione governativa. I Monopoli di Stato hanno altresì istituto un efficace sistema di oscuramento di siti illegali con un aggiornamento mensile della lista dei siti “proibiti” che conta più di 5 mila siti illegali oscurati dai provider, con relativo avviso dell’AAMS all’utente con una schermata che automaticamente avvisa il raggiungimento di un sito oscurato e non confacente alla normativa italiana.

Non ultimo bisogna ricordare che il sistema di concessione governativa, monitoraggio e oscuramento dei siti illegali è stato possibile anche per l’imprescindibile apporto e collaborazione degli operatori di gambling online operanti in Italia. I migliori casino italiani sono in prima linea nell’applicazione delle normative e hanno efficacemente coadiuvato la regolamentazione del settore del gioco online. 

 
Articoli Correlati
Seguici su Facebook    Seguici su Twitter    Feed Rss Atom    Seguici su Google +    Guarda i nostri video

HOME | MAPPA DEL SITO | POLITICA | ECONOMIA | CRONACA | CULTURA E SOCIETA' | SPORT | LIBRI | DIRITTO E ROVESCIO | CASI GIUDIZIARI

LOGIN | WEBMAIL | LA REDAZIONE